Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

FATTURAZIONE ELETTRONICA

23-03-2015   

A decorrere dal 31.03.2015 questo Ente, secondo quanto disposto dal DM 55/2013 , non potrà più accettare fatture cartacee da  fornitori che risultano  in possesso di Partita Iva.

A tal proposito si comunica che ai fini della fatturazione elettronica, il fornitore deve indicare sulla stessa il Codice Univoco Ufficio deputato a ricevere le fatture. Tale codice, per il nostro Ente, rintracciabile anche dal sito www.indicepa.gov.it (indice delle Pubbliche Amministrazioni), è il seguente:

UFST6G

Il formato delle fatture dovrà essere conforme a quanto previsto sia dall'allegato A del DM 55/2013 che  dall'art 25 del DL 66/2014 (inserimento in fatture dei codici CIG e CUP salvo i casi di esclusione dall’obbligo di tracciabilità).

Sul sito internet www.fatturapa.gov.it sono reperibili tutte le informazioni in materia di fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione.

Tags: -