Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Quinquennio 2019-2024

 

Programma Elettorale LISTA “Tutti Insieme per Guardistallo”

Carissimo cittadino, con entusiasmo ed energia rinnovata il 26 di maggio 2019 ci rimettiamo alla tua valutazione, preferendo la politica del cuore e della passione per la nostra comunità alle direttive calate dall’alto o preconfezionate.
La nostra lista civica, composta da varie correnti di pensiero senza lacci imposti, nel proseguire il proprio cammino facendo tesoro dei 5 anni di governo,interpreta nel dialogo e nel confronto continuo con la popolazione l’elemento distintivo della politica, capace di soddisfare pienamente ogni situazione che si presenti.
Prediligiamo quindi di gran lunga la politica di popolo alle logiche di partito non per repulsione anacronistica, ma solo per una più ampia condivisione delle idee.
Crediamo fermamente che il Progetto politico ideale per Guardistallo sia quello che la sua gente desidera e che sappia rispondere tempestivamente alle esigenze mutevoli delle nostre famiglie.
Con la giusta dose di programmazione a media/lunga distanza, i ntendiamo proseguire il nostro impegno politico con energia propositiva a tutto campo, dal Sociale, alla Scuola, alla messa in sicurezza stradale e degli edifici pubblici, alla Protezione civile, alla cultura, all’ammodernamento dei regolamenti, occupando ci giorno dopo giorno di ogni situazione con l’obiettività di un padre di famiglia.
In alcune occasioni abbiamo affrontato momenti tragici, mai accaduti nella storia del nostro paese, superati con il cuore e la volontà; in altre, ci siamo trovati ad affrontare temi delicati come l’accoglienza degli immigrati e la loro integrazione, abbattendo il pregiudizio con la partecipazione e la condivisione.
Abbiamo cercato un nuovo approccio nell’affrontare il tema della nostra memoria, rendendo la commemorazione dell’eccidio più istituzionale ed aprendo per la prima volta il dialogo con il Consolato Tedesco; legittimando il Comitato dei martiri abbiamo coinvolto le scuole di vario ordine e grado del territorio.
Attivando un ponte con Sant’Anna di Stazzema abbiamo i nfine trovato nuove motivazioni per riaprire le richieste dei riconoscimenti aurei alla memoria dei nostri eroi.
Ristabilendo la governance del Comune, abbiamo intrapreso nuovi rapporti per lo sviluppo urbanistico in armonia con il territorio; Interagendo con gli Enti superiori (Provincia, Regione e Ministeri) si sono reperite risorse da investire sulla sicurezza dei cittadini, la viabilità e progetti sociali.
Stabilendo un rapporto di collaborazione con le associazioni del territorio, mediante l’utilizzo e la valorizzazione del nostro Teatro è stata curata la promozione del paese e realizzati eventi Sportivi e Gastronomici anche di livello nazionale. Inoltre siamo riusciti a portare Guardistallo non solo nei salotti buoni della cultura internazionale, ma conalcune attività a suscitare anche la cooperazione delle comunità Ebraiche.
La nostra forza è stata la vostra partecipazione, la vostra vicinanza, la vostra capacità di comprendere che il vero potere decisionale era nelle vostre mani; cosi facendo gli amministratori sono stati cittadini come voi, al servizio della nostra comunità.
Con un approccio diretto che va dal cittadino più piccolo al più anziano, sono state valorizzate le peculiarità di ognuno, prediligendo sempre la legalità e la chiarezza, il rispetto delle regole e degli ultimi.
Grazie al continuo incontro e al dialogo con la cittadinanza, abbiamo coinvolto le persone in sondaggi, opinioni o contributi, riuscendo a sensibilizzare le famiglie di Guardistallo alla gestione consapevole dei rifi uti,  passando cosi dal 14% della differenziata al 40% circa.
Al centro del nostro impegno intendiamo continuare a porre le famiglie, le nostre tradizioni , i vostri problemi, tenendo sempre aperta la porta della Casa Comunale, come prolungamento delle case dei guardistallini e non come un austero luogo estraneo alla gente di Guardistallo.
Consapevoli cosi che i grandi problemi se affrontati insieme diventano un’occasione di crescita per tutti, ti chiediamo di continuare il cammino Tutti Insieme Per Guardistallo .

 

Tags: -